@treminuti > Salute e benessere > I richiami alimentari del 2019

Categoria «I richiami alimentari del 2019»

Nuvole di drago cinesi richiamate per allergene non dichiarato

Nuvole di drago cinesi richiamate per allergene non dichiarato

L’allergene non è stato dichiarato in etichetta, se consumato da persone allergiche ai crostacei possono incorrere in seri problemi di salute Le autorità sanitarie italiane, con nota del 28 marzo 2019, hanno disposto che le nuvole di drago cinesi siano richiamate per allergene non dichiarato. Il marchio dell’alimento è Dalian New Century Huihong Trading. L’etichetta …

Zucchero marchio Sudzuccheri ritirato dal mercato per presenza corpi estranei

Il ministero della salute, con nota del 18/03/2019 (pubblicata il 27/03/2019), ha disposto che lo zucchero marchio Sudzuccheri sia ritirato dal commercio per presenza di corpi estranei. Non viene specificata la tipologia di frammenti presenti nel prodotto. Il motivo dell’inconveniente deriva dalla rottura di un silo di stoccaggio dello zucchero. Il dicastero della salute ha …

Eurospin, fagiolini surgelati ritirati dal mercato: presenza di stramonio

Europsin, fagiolini surgelati ritirati dal mercato: presenza di stramonio

La catena di supermercati Eurospin al centro di un maxi  richiamo. Riguarda un alimento per il quale le autorità sanitarie hanno emesso la disposizione che sia ritirato dal mercato. Nei punti vendita della nota catena alimentare i fagiolini surgelati marchio Delizie del Sole sono stati richiamati perché conterrebbero stramonio. Si tratta di un’erba tossica il cui …

IKEA: ritirati dolcetti marshmallow con allergene latte non chiaramente dichiarato

Ministero della salute: per la nota catena IKEA è stata emessa disposizione che siano ritirati dal commercio dolcetti marshmallow SÖTSAK SKUMTOPP con allergene latte non chiaramente dichiarato. Nel provvedimento, datato 13 marzo 2013, si sottolinea che in etichetta viene dichiarata la presenza di siero di latte in polvere. Allo stesso tempo, la normativa comunitaria in …

Salame Citterino: ritirato dal commercio per rischio microbiologico

Nel richiamo per il salame Citterino viene indicato il rischio microbiologico senza specificare l’agente patogeno contaminante. Viene invocato un Regolamento che desta perplessità circa i reali motivi del provvedimento. Salame Citterino ritirato dal commercio per rischio microbiologico, quest’ultima dicitura appare nella nota dell’8 marzo 2019 emessa dal ministero della salute. Secondo i criteri di codifica …

Farina 00 con allergene soia non dichiarato ritirata dal commercio

Presenza di soia non dichiarata in etichetta è la causa di due distinti richiami di farina tipo 00. 20/03/2018 per la farina selex è stato revocato il richiamo perchè la dicitura “può contenere tracce di soia” è conforme Farina tipo 00 con allergene soia non dichiarata in etichetta ritirata dal commercio con due distinti richiami del …

Salmone norvegese ritirato dal mercato per listeria monocytogenes (richiamo revocato)

Listeriosi sempre in agguato, l’insidioso batterio da tempo sta emergendo sempre più frequentemente nelle cronache sulla salute alimentare. Questa volta si tratta di salmone norvegese, ritirato dal mercato per listeria monocytogenes. Il marchio del prodotto è Hova Fine Foods Aps, la possibile presenza dell’agente patogeno ha causato il richiamo del pesce su nota del ministero …

Luganega ritirata dal mercato: presenta additivo non consentito E210

Con un singolo richiamo il ministero della salute ha disposto che diversi lotti di salume luganega siano ritirati dal mercato per presenza di additivo non consentito. Si tratta di acido benzoico, componente chimico contraddistinto dalla sigla E210 che esalta la colorazione rossa nelle carni. Alla base del richiamo della luganega c’è che l’additivo presente nell’alimento …

Crostini alla toscana ritirati per presenza di corpi estranei in plastica

Il richiamo è stato disposto a scopo precauzionale, il pericolo è che all’interno dei crostini alla toscana possano esserci frammenti in plastica. Crostini alla toscana ritirati dal commercio per presenza di corpi estranei in plastica, questa è la sintesi di quanto disposto con tre distinte note dal ministero della salute emesse in data 8 febbraio …