Pomodori setacciati italiani contenenti frammenti di vetro

pomodori setacciati con vetro

C’è ancora attesa riguardo la segnalazione del RASFF n 2018.0245 del 30/01/2018 riguardante pomodori setacciati italiani contenente frammenti di vetro. L’indicazione proviene dalla Germania, tuttavia permane molta incertezza sui dettagli della vicenda. Allo stato attuale, nella nota dell’agenzia europea, non viene specificato il grado di rischio per la salute dei consumatori. Inoltre, il documento è stato catalogato come “nota di attenzione”.

Questa tipologia di classifica, secondo indiscrezioni, indica che sono in corso seri accertamenti per verificare la possibilità che circolino pomodori setacciati italiani contenenti frammenti di vetro. La pubblicazione sul portale del RASFF deve essere considerata come un invito, per gli altri paesi membri, a porre attenzione sul prodotto indicato. Dal canto proprio, il ministero della salute italiano non ha emesso alcun comunicato circa la questione. Anche da parte delle autorità tedesche non è emerso nulla.

Il prodotto, secondo i dati pubblicati dal RASFF, è di origine italiana e circola in Germania. Non si ha la certezza che sia presente anche in Italia. Finché non si hanno dati certi da parte di qualche organo ufficiale si suggerisce ai consumatori di setacciare la salsa di pomodoro che consumano per accertarsi che non contenga corpi estranei pericolosi.


Loading...

Post navigation

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *