Naturasì: Brioches vuota e all’albicocca pericolose – ritirate dal mercato

Naturasì, Il noto brand di prodotti bio ha diramato un avviso di richiamo per due prodotti presenti nei propri scaffali. Si tratta di brioches vuota ecor 5x35g e brioches all’albicocca ecor 5x45g. Entrambe fabbricate con farina integrale macinata a pietra. Secondo il comunicato dell’azienda potrebbero contenere frammenti di plastica dura. Nel caso, il prodotto è pericoloso per la salute in quanto potrebbe provocare ferite ai denti, al cavo orale e, in generale, all’apparato digerente.

 

Naturasì: Brioche vuota e all’albicocca pericolose – ritirate dal mercato

Il rischio per la salute è serio considerato che si tratta di un tipo di alimento generalmente somministrato anche per la colazione dei bambini. Per tale motivo i consumatori dovrebbero prestare attenzione all’acquisto delle confezioni di brioches vuota ecor 5x35g e brioches all’albicocca ecor 5x45g a rischio salute.

L’azienda Naturasì sul proprio portale, in data 28 dicembre 2017, ha diffuso l’avviso di richiamo del prodotto specificando che “Tutti gli acquirenti che hanno il prodotto in casa possono restituirlo al proprio negoziante che provvederà a rimborsarlo e a chiarire eventuali dubbi”.

Nei confezionamenti dei due alimenti pericolosi è chiaramente indicata la dicitura: “Biologic organic”. Sono stati prodotti per l’azienda EcoNatursi spa da FRACCARO SPUMADORO S.P.A. sede e stabilimento: Via circonvallazione ovest, 25/27 castelfranco v.to (tv).

Le confezione di brioche hanno scadenza 03-03-18 e sia il produttore che l’azienda Naturasì ribadiscono di “non consumare il prodotto”. Le confezioni di brioche indicate sarebbero presenti su tutto il territorio italiano, vista la capillarità degli esercizi commerciali Naturasì che propongono l’alimento incriminato.

Si invitano i consumatori a prestare la massima attenzione alla presenza nelle loro case dei due tipi di brioches. Nel caso, è opportuno non consumarle e restituirle per il rimborso. L’azienda Naturasì si è resa disponibile a fornire ogni informazione al riguardo.


Post navigation