@treminuti > Salute e benessere > I richiami alimentari del 2019 > Esselunga, ritirati dal mercato tre prodotti contenenti frammenti di plastica

Esselunga, ritirati dal mercato tre prodotti contenenti frammenti di plastica

Esselunga, ritirati dal mercato tre prodotti contenenti frammenti di plastica

Il ministero della salute ha disposto il ritiro dal mercato di tre prodotti alimentari precotti appartenenti alla nota catena alimentare Esselunga. Il motivo del provvedimento è la possibile presenza di frammenti di plastica all’interno degli alimenti.

Si tratta di cibi a base di carne tritata ciò fa presumere che all’interno della stessa siano finiti i corpi estranei. I tre distinti casi, tutti riguardanti confezioni alimentari Esselunga, sono stati classificati a rischio fisico. Tale dicitura, convenzionalmente, indica il pericolo di ferirsi all’ingestione del cibo. Le parti più esposte sono il cavo orale e l’apparato digerente.

Da qui deriva il richiamo alimentare per i preparati Esselunga e il suggerimento di restituirli presso il punto vendita. Naturalmente, dagli scaffali dei supermercati sono stati già rimossi, il rischio rimane per chi avesse già comprato gli alimenti.

Esselunga, ritirati dal mercato tre prodotti contenenti frammenti di plastica

Le specifiche dei prodotti ritirati dal commercio sono le seguenti:

Richiamo del 28/01/2019 (pubblicato il 30/01/2019) – RAGU’ DI VITELLO TOP prodotto e commercializzato da Esselunga spa. Lotto di produzione n. SC. 07.02.19 con scadenza 07/02/2019. Venduto in vaschette in plastica da 200 gr.. Motivo del richiamo specificato nella nota del dicastero della salute: “probabile presenza di frammenti di plastica” seguito dall’indicazione di restituire il ragù presso il punto d’acquisto.

Esselunga, ritirati dal mercato tre prodotti contenenti frammenti di plasticaRichiamo del 28/01/2019 (pubblicato il 30/01/2019) – LASAGNE AL FORNO prodotte e commercializzate da Esselunga spa. Lotto di produzione n. SC. 30.01.19 con scadenza 30/01/2019. Vendute in vaschette in plastica da 600 gr.. Motivo del richiamo specificato nella nota del dicastero della salute: “probabile presenza di frammenti di plastica” seguito dall’indicazione di restituire le lasagne presso il punto d’acquisto.

Esselunga, ritirati dal mercato tre prodotti contenenti frammenti di plastica

Richiamo del 28/01/2019 (pubblicato il 30/01/2019) – CANNELLONI DI CARNE prodotti e commercializzati da Esselunga spa. Lotto di produzione n. SC. 29.01.19 con scadenza 29/01/2019. Vendute in vaschette in plastica da 330 gr. (peso variabile).  Motivo del richiamo specificato nella nota del dicastero della salute: “potenziale presenza di frammenti di plastica” seguito dall’indicazione di restituire i cannelloni presso il punto d’acquisto.

Esselunga, ritirati dal mercato tre prodotti contenenti frammenti di plastica

I precotti indicati sono tutti a marchio Esselunga e sono stati prodotti negli stabilimenti dell’omonima azienda aventi sede via Gambologna 1, a Limito di Pioltello (MI) e appartengono alla linea alimentare “I pronti in tavola”. Come accennato, l’azienda assicura di averli già ritirati dai propri punti vendita.

Potrebbe interessarti: Salame di cioccolato con frammenti di gomma ritirato dal mercato

Al momento il solo Ragù di vitello top ha scadenza superiore alla data del richiamo e, potenzialmente, potrebbe essere in possesso di  qualche consumatore il quale è invitato alla cautela.