@treminuti > Salute e benessere > I richiami alimentari del 2018 > Eccesso di fitofarmaci: ritirate confezioni di frutta secca e goji marchio Noberasco

Eccesso di fitofarmaci: ritirate confezioni di frutta secca e goji marchio Noberasco

frutta e goji norebasco

Eccesso di fitofarmaci; questo è il motivo del ritiro di due lotti di prodotti alimentari immessi sul mercato attraverso la SoGeGross, nota catena di distribuzione italiana. Si tratta, nello specifico, dei seguenti alimenti:

WELLNESS + GOJI marchio Noberasco in confezione da 350 g. – Lotto: l7128B + L7285B con scadenza 28/02/2018 + 31/07/2018;

FRUTTI ROSSI + GOJI marchio Noberasco in confezione da 250 g. – Lotto: L7244A con Scadenza(TMC): 30/09/2018;

Al momento, sul portale della salute italiano, non c’è nulla di ufficiale circa il ritiro dal mercato dei prodotti descritti. Tuttavia, in via precauzionale, sia il distributore SoGeGross che la Noberasco hanno avviato le procedure di richiamo dei pacchetti di frutta mista e goji contenente fitofarmaci in eccesso.

Nei lotti indicati è stata riscontrata la presenza di fitofarmaci al di sopra della norma. Non sono stati forniti dettagli circa la quantità e il tipo di elemento riscontrato. SoGeGross, nota azienda di distribuzione alimentare italiana, ha pubblicato sul proprio sito un avviso di richiamo invitando a riconsegnare i prodotti con relativa fattura per essere rimborsati.

I fitofarmaci sono nocivi sia alla salute che per l’ambiente. Il loro utilizzo è regolamentato a livello comunitario con norme puntuali e severe che stabiliscono i limiti residuali ammessi negli alimenti. In considerazione della loro tossicità i consumatori sono invitati a prestare la massima attenzione all’acquisto degli alimenti segnalati. Nel caso fossero reperiti presso i punti vendita al dettaglio si suggerisce di segnalare la circostanza sia all’esercente che alle autorità sanitarie locali.