@treminuti > Storia > Almanacco del mese > Almanacco del mese di aprile

Almanacco del mese di aprile

Almanacco dei fatti, le storie, i personaggi e le ricorrenze più importanti e significative del mese di aprile.

almanacco del mese di aprile

L’almanacco del giorno: mese di aprile in senso cronologico

In base al calendario gregoriano aprile è il quarto mese dell’anno.


1 aprile 1976 Steve Jobs e Stephen Gary Wozniak fondano la Apple. Dopo pochi giorni – 11 aprile – l’azienda produce il primo computer denominato Apple I. Disegnato e montato da Steve Wozniak, il primo socio di Steve Jobs, è semplicemente una scheda madre assemblata. Per ottenere un computer funzionante bisogna aggiungervi l’alimentatore, la tastiera e il display. Ha un processore da 1 megahertz e una memoria ram da 8 KB;

1 aprile 2001 I Paesi Bassi legalizzano il matrimonio fra persone dello stesso sesso, primi a consentirlo nel mondo. Ad Amsterdam si celebrano i matrimoni di tre coppie gay ed una di lesbiche.

1 aprile 2002 Paesi Bassi: entra in vigore la legge che consente l’eutanasia;

2 aprile  1982 le Isole Falkland sono invase dalle truppe Argentine. Inizia la Guerra delle Falkland;

2 aprile 1989 Yasser Arafat è proclamato presidente della Palestina;

2 aprile 2005 muore Papa Giovanni Paolo II alle 21:37 italiane;

3 aprile 1973 prima telefonata con un telefono cellulare effettuata da Martin Cooper;

3 aprile 2010 la Apple inizia la vendite dell’iPad negli USA;

4 aprile 1973 inaugurazione a New York del World Trade Center, noto per le sue Torri Gemelle abbattute in un attentato terroristico il giorno 11 settembre 2001;

4 aprile 1975  fondazione della Microsoft da parte di Bill Gates e Paul Allen ad Albuquerque in USA. Tra le prime dichiarazioni del giovane Bill Gates: “Nel futuro vedo un computer su ogni scrivania e uno in ogni casa”;

5 aprile 1923 esce in Italia il primo numero del giornale Il Popolo, allineato sulle idee di Don Luigi Sturzo. A causa delle posizioni antifasciste, ne viene interrotta la pubblicazione il 19 novembre 1925. Riprenderanno nel 1943;

5 aprile 1994 Kurt Cobain, cantautore e chitarrista del gruppo grunge Nirvana si suicida sparandosi un colpo di fucile a pompa alla testa;

5 aprile 2001 Il sottomarino Enrico Toti parte dal porto di Augusta con destinazione Museo nazionale della scienza e della tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano;


6 aprile 1896 Atene: inaugurati i primi Giochi olimpici dell’era moderna vietati 1500 anni prima dall’imperatore Teodosio I;

6 aprile 2009 terremoto in Abruzzo, avvertito in tutto il centro Italia: La città de l’Aquila viene devastata così come buona parte dei paesi vicini.

almanacco del mese di aprile - terremoto in abruzzo

La magnitudo della scossa principale è stata di 5,9 sulla scala Richter (ML), seguita poi da più di 1000 scosse di assestamento. Il terremoto causa 308 morti, 65000 sfollati e 1500 feriti. Le scosse vengono avvertite anche a Roma;


7 aprile 1948 viene istituita l’Organizzazione Mondiale della Sanità dall’ONU. Nota anche come World Health Organization, WHO in inglese l’agenzia si occupa del raggiungimento da parte di tutte le popolazioni del livello più alto possibile di salute;

7 aprile 1989 il sottomarino sovietico K-278 Komsomolets affonda a causa di un incendio nel Mare di Barents al largo della costa norvegese.Il bilancio è di 42 marinai morti;

7 aprile 2018 l’ex presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva si consegna spontaneamente alla polizia per scontare 12 anni di carcere per corruzione. Fino ad allora i suoi sostenitori glielo avevano impedito;

8 aprile 1867 a Parigi, in Francia, viene inaugurata l’Esposizione Universale;

8 aprile 2018 Attacco chimico a Duma, città della Siria. Almeno 100 le vittime;

9 aprile 2002 Baghdad/Iraq: Seconda guerra del golfo, la città è sotto controllo delle forze angloamericane: di fatto Saddam Hussein è deposto con la fine del regime del Partito Ba’th. è abbattuta la statua del dittatore da un carro armato;

9 aprile 2005 Matrimonio reale: il principe del Galles Carlo, erede al trono Inglese, sposa Camilla Parker-Bowles;

10 aprile 1847 Nasce Joseph Pulitzer, giornalista ed editore ungherese. Joseph Pulitzer fu il creatore di una nuova concezione della professione di giornalista, concezione i cui modi per certi aspetti dell’epoca furono considerati controversi. A lui si deve la fondazione del noto riconoscimento all’eccellenza giornalistica;

10 aprile 1991 Il traghetto Moby Prince si scontra con una petroliera per cause incerte, il bilancio è di 140 morti;

11 aprile 1987 Primo Levi muore. Scrittore e testimone delle deportazioni naziste, nonché sopravvissuto ai lager hitleriani, nasce il 31 luglio 1919 a Torino. Di origini ebraiche, ha descritto in alcuni suoi libri le pratiche e le tradizioni tipiche del suo popolo;

11 aprile 2002 Italia: è arrestato, dopo 43 anni di latitanza, il boss mafioso Bernardo Provenzano;

12 aprile 1961 URSS, il cosmonauta Yuri Gagarin è il primo uomo nello spazio: a bordo della Vostok I resta in orbita per 108 minuti;

12 aprile 1981  USA: viene lanciato il primo Space Shuttle: lo Space Shuttle Columbia fa parte della missione STS-1;

13 aprile 1970 Esplode  un serbatoio di ossigeno a bordo dell’Apollo 13. Memorabili gli sforzi della NASA per riportare vivi gli astronauti statunitensi sulla terra;

13 aprile 1986  Papa Giovanni Paolo II visita la Tempio Maggiore di Roma: Per la prima volta nella storia un pontefice entra in una sinagoga;

14 aprile 1917 muore Lejzer Zamenhof  Aveva 19 anni quando elaborò il suo primo progetto di lingua universale e 28 anni quando pubblicò il suo primo opuscolo intitolato “Internacia Lingvo” (1887) sotto lo pseudonimo di Doktoro Esperanto;

14 aprile 2003 Completata la mappatura del genoma umano. Lo annuncia a Washington il consorzio pubblico internazionale. Sia il DNA universale che mitrocondriale non hanno più segreti. Un grosso passo in avanti per le scienze biomediche e diversi altri settori tra cui, la criminologia forense;

15 aprile 1452 nasce Leonardo da Vinci, tuttora universalmente riconosciuto come la massima espressione del genio umano;

15 aprile 1912 affondamento del Titanic. Il transatlantico, considerato un gioiello di tecnologia, nella notte del 14 aprile entra in collisione con un iceberg. Il conseguente squarcio nello scafo provoca inabissamento dello scafo che avviene nelle prime ore del 15 aprile;

15 aprile 1967 Muore Totò, al secolo Antonio De Curtis. Attore simbolo dello spettacolo comico in Italia, soprannominato “il principe della risata”, è considerato uno dei maggiori interpreti nella storia del teatro e del cinema italiani;

16 aprile 1917 Vladimir Lenin ritorna a Pietrogrado dall’esilio per preparare la Rivoluzione d’ottobre;

16 aprile 1964 I Beatles registrano A Hard Day’s Night, negli EMI Studios di Londra. Diventa uno dei loro primi singoli ad aver un enorme successo;

16 aprile 1977 Apple II viene presentato al pubblico durante il primo West Coast Computer Faire;

17 aprile 1912 Massacro della Lena da parte dell’esercito zarista. I lavoratori delle miniere delle miniere d’oro di Bodajbo a causa delle precarie condizioni di lavoro e dei bassi salari scesero in sciopero. La risposta dello ZAR fu l’intervento dell’esercito che compì il massacro. Restarono uccise alcune centinaia di persone. La notizia fece il giro della Russia tra l’indignazione generale della popolazione. Il massacro di Lena è uno degli episodi che portò poi alla rivoluzione Russa che causò la destituzione dello Zar;

17 aprile 1961  Inizia l’invasione della Baia dei Porci da parte anticastristi cubani i quali volevano rovesciare Castro. L’operazione, organizzata e finanziata dagli USA,  prende nome dal luogo dello sbarco sull’isola cubana;

17 aprile 1975 i Khmer rossi prendono il controllo della Cambogia;

18 aprile 1951 Trattato di Parigi che istituisce la Comunità Europea del Carbone e dell’Acciaio (CECA);

18 aprile 1974 il magistrato italiano Mario Sossi viene rapito dalle Brigate Rosse;

18 aprile 1983 attentato contro l’Ambasciata USA a Beirut mediante un camion bomba. L’edificio è distrutto e si contatno 66 marines uccisi;

18 aprile 1988 nel Golfo Persico: l’Operazione Praying Mantis lanciata dagli USA contro l’Iran dà vita alla più grande battaglia navale del dopoguerra;

19 aprile 1956 l’attrice Grace Kelly sposa Ranieri III di Monaco;

19 aprile 1994 Francia: Paul Touvier, tristemente noto come il boia di Vichy viene condannato all’ergastolo per crimini contro l’umanità in seguito agli atti commessi come capo della milizia di Lione durante la Seconda Guerra Mondiale;

Almanacco del mese di Aprile
Paul Touvier

19 aprile 2005  eletto Papa Joseph Ratzinger che prende il nome Benedetto XVI, l’evento avviene al IV scrutinio del conclave. La fumata bianca è alle 17.50 ed è seguita alle 18.04 dal rintocco delle campane a festa. L’annuncio dell’Habemus Papam è stato dato alle ore 18.41;

20 aprile 1972 L’Apollo 16 si posa sulla superficie della Luna;

20 aprile 1992 Freddie Mercury Tribute Concert al Wembley Stadium: i maggiori cantanti del panorama mondiale aderiscono all’evento per commemorare la morte del leader dei gruppo dei Queen;

21 aprile 1967 il Colonnello Geōrgios Papadopoulos guida un colpo di Stato in Grecia instaurando un regime militare che durerà sette anni;

21 aprile 1967 Golpe dei colonnelli in Grecia. Colpo di stato militare ad Atene, nel timore di una vittoria elettorale delle sinistre, organizzato da un generale e da un gruppo di colonnelli. Molti sono gli arresti fra gli oppositori. Re Costantino, che aveva dapprima accettato il regime militare, il cui uomo forte è Georgios Papadopoulos, ne tenta il rovesciamento alcuni mesi dopo. L’impresa fallisce, il sovrano è costretto all’esilio a Roma. Il colpo di statofu il risultato di anni di instabilità politica e di forti pressioni durante gli anni della Guerra Fredda. La dittatura dei colonnelli, di ispirazione fascista, finirà nel 1974;

Almanacco del mese di Aprile
Georgios Papadopoulos, il colonello ispiratore del golpe in Grecia

21 aprile 1989 Nintendo lancia sul mercato il Game Boy, la console videogames da viaggio più popolare della storia;

22 aprile 1977 la fibra ottica, inventata da Narinder Singh Kapany, per la prima volta è utilizzata per trasportare un segnale telefonico;

23 aprile 1956 Elvis Presley, definito il Re del Rock and Roll o The King, tiene il suo primo spettacolo a Las Vegas;

23 aprile 1985 si apre il processo sulla fine dei desaparecidos e viene alla luce l’Operazione Condor;

23 aprile 2005 nasce YouTube e alle ore 20:27 viene registrato il primo account e caricato il primo video; Diverrà, in seguito, la più famosa piattaforma di condivisione di filmati;

24 aprile 1916  Eastern Rising, la rivolta di Pasqua in Irlanda. Insurrezione anti-inglese a Dublino, organizzata il lunedì di Pasqua dal movimento indipendentista Sinn Fein, che conta anche sull’aiuto tedesco (una nave che trasporta le armi viene affondata dagli inglesi). La rivolta non suscita l’entusiasmo popolare ed è repressa dopo pochi giorni. Durerà, infatti, l’intera settimana di Pasqua. In seguito avviene, da parte inglese, l’imposizione della legge marziale e le esecuzioni capitali dei capi degli insorti, tra cui James Connolly. Quest’ultimo viene fucilato seduto su una sedia, perché non si reggeva in piedi a causa di una ferita alla caviglia. Muta radicalmente l’atteggiamento della pubblica opinione verso gli inglesi sulla “Easter Rising”, chiamata in seguito anche Pasqua di Sangue;

24 aprile 2005 intronizzazione di Papa Benedetto XVI con una cerimonia in Piazza San Pietro. Il pontefice, eletto pochi giorni prima al trono pontificio, l’11 febbraio 2013 si dimette. Il pontefice rinuncia al trono papale esercitando per la prima volta un’opzione prevista dal diritto canonico solo dal 1983;

almanacco del mese di aprile
Papa Benedetto XVI

25 aprile 1926 Reza Kahn è incoronato Scià dell’Iran con il nome di Reza Khan Pahlavi;

25 aprile 1945 Festa della Liberazione italiana: l’esercito nazifascista si arrende e lascia l’Italia dopo le insurrezioni partigiane del nord italia. Finisce l’occupazione e i soldati tedeschi lasciano Italia. L’evento viene ricordato ogni anno.

26 aprile 1931 prima trasmissione televisiva sperimentale a New York, effettuata dall’attrice Fay Marbe;

26 aprile 1986 Disastro di Černobyl, in Unione Sovietica. Esplode una centrale elettronucleare provocando immediatamente 31 vittime. Si sprigiona una nube radioattiva che nei giorni seguenti contaminerà buona parte dell’Europa, Italia compresa;

27 aprile 31 d.c., morte di Gesù secondo quanto riportato nei vangeli sinottici di Matteo, Marco e Luca. Naturalmente la data è incerta e molti storici suggeriscono altri giorni. Secondo molti biblisti le date più citate sono, il 7 aprile 30, il 27 aprile 31, o il 3 aprile 33;

27 aprile 1966 celebrata la prima messa beat. Nell’oratorio di San Filippo Neri, a Roma, si tiene la prima messa dei giovani: musicisti con chitarra, tastiere e bassi accompagnano la liturgia e le preghiere. Il successo è grande: 2.000 persone non riescono a entrare e si rassegnano ad ascoltare la messa-concerto solo attraverso l’altoparlante. La celebrazione viene ribattezzata “Messa Beat” e dà il via a un sottogenere musicale;

27 aprile 1992 Nasce la Repubblica Federale di Jugoslavia, formata da Serbia e Montenegro dopo la secessione di Slovenia e Croazia;

27 aprile 2018 incontro tra Kim Jong-un e Moon Jae-in rispettivamente presidenti della Corea del Nord e la Corea del Sud. L’evento è storico essendo Kim Jong-un il primo capo di stato nordcoreano a mettere piede in Corea del Sud dopo oltre 65 anni, oltrepassando la linea verde che separa i due stati, ufficialmente ancora in guerra tra loro;

Almanacco del mese di aprile
L’incontro tra Kim Jong-un e Moon Jae-in

28 aprile 1253 recitato per la prima volta il mantra Nam myoho renge kyo da Nichiren Daishonin, monaco buddista giapponese che quindi fonda il suo insegnamento giunto fino ai giorni nostri. La sua dottrina che vanta numerosi fedeli in ogni parte del mondo;

28 aprile 1253 recitato il mantra Nam myoho renge kyo recitato per la prima volta da Nichiren Daishonin, monaco buddista giapponese che fonda il suo insegnamento giunto fino ai giorni nostri. L’evento avviene nel Tempio Seicho-ji, Tojo, provincia di Awa, in Giappone. La dottrina buddista di Nichiren Daishonin vanta numerosi fedeli in ogni parte del mondo;

28 aprile 1937 Roma: inaugurati gli studi di Cinecittà;

28 aprile 1945 Benito Mussolini e la sua compagna Clara Petacci vengono fucilati da membri della resistenza italiana a Giulino di Mezzegra;

28 aprile 1992 Francesco Cossiga, il presidente della Repubblica italiana in carica, rassegna le dimissioni;

29 aprile 1945 Adolf Hitler sposa Eva Braun nel bunker sotto la Cancelleria di Berlino;

29 aprile 1945 il campo di concentramento di Dachau viene liberato dalle truppe Americane;

29 aprile 1961 Luciano Pavarotti debutta nel ruolo di Rodolfo ne La Bohème, al teatro dell’opera di Reggio Emilia;

30 aprile 1789 George Washington diviene il primo Presidente degli Stati Uniti prestando giuramento sulla balconata della Federal Hall di Wall Street;

30 aprile 1975 finisce la Guerra del Vietnam con le truppe nord vietnamite che occupano Saigon;

30 aprile 1993 il CERN annuncia che il World Wide Web sarà gratis per tutti;


Almanacco del mese di marzo