Cerca

Adotta una canzone: il concorso per votare il festival di sanremo

Adotta una canzone: il concorso per votare Sanremo

Adotta una canzone(#adottaunacanzone) è il concorso proposto dalla storica Società Dante Alighieri in concomitanza del 67° festival della canzone italiana. Si tratta di un’iniziativa volta a valorizzare e tutelare la canzone italiana. Fondata nel 1889 la Società Dante Alighieri ha, fra i suoi scopi, quello di diffondere la lingua e la cultura italiane all’estero. La canzone, intesa come forma espressiva del linguaggio, rientra perfettamente nella definizione di “cultura”.

“Da sempre la canzone di Sanremo è ambasciatrice di italianità ed è mezzo espressivo particolarmente efficace avendo così spesso coniugato musica e testo in una combinazione che ha reso questa nostra arte famosa nel mondo” si legge all’interno del sito istituzionale della Società.

Il concorso “adotta una canzone”, coniugando la cultura con l’intrattenimento puro del festival di Sanremo, coglie l’occasione per avviare un percorso di tutela e valorizzazione del patrimonio musicale italiano.

Adotta una canzone: come partecipare

Per diffondere l’iniziativa è stato creato l’hastag #AdottaUnaCanzone e iscrivendosi al portale beatrice – piattaforma social della Società Dante Alighieri – si potranno votare le canzoni del festival di Sanremo a partire dalla prima edizione della manifestazione canora.

Attraverso un percorso di voto, si sosterranno le canzoni storiche del festival, fino ad eleggerne un custode. Il gioco si snoda attraverso una gara i cui competitori entreranno in sfida fra loro per portare avanti i brani da ciascuno preferiti.

Sono 1600 i brani in gara che hanno partecipato a più di 60 edizioni del festival di Sanremo, e che potranno essere votate con adotta una canzone.

I primi a scegliere un brano ne saranno custodi per un mese, con tanto di attestato elettronico e certificato. Un’occasione per essere partecipi oltre che spettatori del festival.

La prestigiosa e storica società dantesca,  inoltre, ha  avviato anche il premio dove il si suona (#doveilsisuona), a favore di una delle canzoni del 67 festival canoro sanremese.

 

Al concorso adotta una canzone collabora anche ITALS Ca’ Foscari, laboratorio di ricerca e formazione sulla lingua italiana dell’università di Venezia,  la RAI, e gode del patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.